image1 image2 image3 image4 image5 image6 image7

Il significato del numero 108

QUAL'E' IL SIGNIFICATO E L’IMPORTANZA DEL NUMERO 108 ?

 

Il diametro del SOLE è 108 volte il diametro della TERRA.

La distanza della TERRA dal SOLE è 108 volte il diametro del SOLE.

La distanza media della LUNA dalla TERRA è 108 volte il diametro della LUNA.

Nell’AYURVEDA ci sono 108 punti “Marma” che sono fondamentali per l’energia vitale degli esseri umani.

Il potente simbolo SRI CHAKRA YANTRA ha 54 punti intersecati, ognuno dei quali rappresenta sia le qualità maschili che quelle femminili: in totale 108 punti.

Nell’astrologia indiana vi sono 12 Case e 9 Pianeti: 12 volte 9 equivale a 108.

Nel Tantra, è stimato che ogni giorno respiriamo per 21.600 volte, delle quali 10.800 sono energia solare e 10.800 sono energia lunare. Moltiplicando 108 per 100 si ottiene 10.800.

Il famoso santo BHARATA scrisse il testo “The Natya Shastra” che è composto da 108 karanas (Movimenti delle mani e dei piedi).

Ci sono 54 lettere in Sanscrito ed ognuna delle quali ha il duplice significato di maschile (Shiva) e femminile (Shakti), per un totale di 108.

Esistono 108 PURANAS e 108 UPANISHAD.

9 volte 12: entrambi questi numeri si dice abbiano significato spirituale in molte tradizioni. ) volte 12 equivale a 108.

Inoltre, 1 + 8 = 9. Come già detto 9 x 12 = 108.

Elevazione alla Potenza di 1 2 3 in matematica: 11 =1;       22=4  (2x2);       33=27  (3x3x3) ;      1x4x27=108.

Numero HARDSHAD: 108 è un numero Hardshad, ossia un intero divisibile per la somma delle sue cifre (Hardshad deriva dal Sanscrito e significa “Grande Gioia”).

Desideri: Si dice che i desideri degli esseri umani ammontino a 108.

Bugie: Si dice le tipologie di bugie dette dagli esseri umani siano 108.

Delusioni: Si dice che dall’ignoranza derivino 108 delusioni umane.

Chakra del cuore: I chakra sono intersezioni delle linee energetiche, e si dice che esistano 108 linee energetiche che convergono al chakra del cuore. Una di loro, SUSHUMNA, conduce al Chakra della corona, la via dell’autorealizzazione.

Pranayama: se si è in grado di raggiungere uno stato di meditazione con 108 respiri in un giorno, allora giungerà l’illuminazione.

Sri Yantra: Nel simbolo SRI YANTRA ci sono punti (marma) dove si intersecano tre linee, per un totaledi 54 intersezioni. Ogni intersezione ha sia la qualità maschile (Shiva) che quella femminile (Shakti). 54 volte 2 equivale a 108. Quindi esistono 108 punti che definiscono lo Sri Yantra, così come ne esistono nel corpo umano.

Pentagono: L’angolo formato da due line adiacenti nel pentagono, equivale a 108 gradi.

Tempo: in particolari giorni abbiamo 108 sentimenti, 36 per il passato, 36 per il presente, e 36 in relazione al futuro.

Astrologia: Ci sono 12 costellazioni, e 9 segmenti chiamati “namshas” o “chandrakalas”. 9x12=108. Chandra è la Luna, e Kalas sono le divisioni all’interno del molteplice.

Il fiume Gange: Il sarco fiume Gange si estende su una longitudine di 12 gradi (da 79 a 91), ed una latitudine di 9 gradi (da 22 a 31). 12 x 9=108.

Gopi di Krishna: Si dice che esistano 108 gopi o adepte di Krisha.

1, 0, e 8: Alcuni sostengono che “1” significhi “DIO”  o “Verità assoluta”, “0” stia per vacuità o completezza nella pratica spirituale, e “8” significhi “Infinito” o “Eternità”.

L’argento e La Luna: In astrologia, si dice che l’argento rappresenti la luna. Il peso atomico dell’argento è 108.

La Scala Numerica: La cifra 1 e la cifra 8 di 108 quando vengono sommate si ottiene 9, che risulta essere il numero delle cifre della scala numerica, 1,2,3,4….10 dove 0 non è considerato un numero.

Meditazioni: Si dice che esistano 108 stili di meditazione.

Percorsi che conducono a DIO: alcuni sostengono che esistano 108 percorsi per raggiungere DIO.

Jainismo: Nella religione Jainista, 108 sono le virtù combinate delle cinque categorie di santi, incluse 12,8,36,25 e 27 virtù rispettivamente.

Sikh: La tradizione Sikh ha una mala di 108 nodi legati in una stringa di lana, invece di perline.

Buddhismo: Alcuni buddisti ritagliano 108 piccoli Buddha su una noce come segno di buona fortuna. Alcuni suonano un campanello 108 volte per festeggiare un nuovo anno. Si dice che siano 108 le virtù da coltivare e 108 per evitare contaminazioni.

Cinesi: I buddisti cinesi e taoisti usano una mala 108 perline, che si chiama su-chu, con tre perle di divisione, per cui il mala è diviso in tre parti di 36 perle ciascuna. L’Astrologia cinese dice che ci sono 108 stelle sacre.

Tappe dell’anima: Si sostiene che l’Atman, il centro o lo Spirito umano, passi attraverso 108 tappe durante il suo viaggio

Giappone: In Giappone, alla fine dell'anno, una campana è fatta rintoccare 108 volte per terminare il vecchio anno e accogliere quello nuovo. Ogni rintocco rappresenta una delle 108 tentazioni terrene che una persona deve superare per raggiungere il nirvana.

108 significa la totalità della divinità

 

21 Giugno 2015 - Giornata Internazionale dello YOGA

"In alcune parti del mondo, i primi raggi di sole sono stati accolti dalle persone che praticano lo yoga. Questo continuerà in tutto il mondo. Così come l'umanità avanza in varie sfere di sviluppo e tecnologia anche gli individui devono progredire e lo yoga offre una strada". Il premier indiano, Narendra Modi, si è unito a una folla di 35.000 persone a New Delhi e si è cimentato in una serie di esercizi in occasione della prima Giornata internazionale dello yoga. Il politico indiano è un amante di questa antica disciplina che ha 60 milioni di praticanti in tutto il mondo, al punto da aver sollecitato lui stesso preso l'Onu l'istituzione di questa Giornata e di aver creato un ministero per la sua promozione.

Non sorprende quindi che Modi con il suo tappetino si sia unito a funzionari governativi, soldati, studenti e semplici appassionati in una sessione di yoga all'aperto di massa, eseguendo esercizi come il mezzo cammello e il cobra.

Il raduno di New Delhi ha battuto il record di 29.973 studenti che nel 2005 si erano radunati per una sessione di yoga a Gwalior, sempre in India. "Lo yoga è più di un esercizio fisico", ha dichiarato Modi da un palco prima di togliersi gli occhiali e raggiungere gli altri partecipanti, "non celebriamo solo una giornata ma stiamo addestrando la mente umana per una nuova era di pace".

"Questo è un programma per diffondere il messaggio dell'amore, della pace e della buona volontà, ha aggiunto il premier indiano che indossava una tunica bianca e una sciarpa tricolore.

 

(per l'articolo completo http://www.huffingtonpost.it/2015/06/21/giornata-internazionale-dello-yoga_n_7630394.html )

Hatha Yoga

LA DANZA DEL RESPIRO 

Lo Hatha Yoga non è una religione, bensì un sistema di vita.

¨   E’ un insieme di discipline pratiche dalle quali tutti possono trarre vantaggio per migliorare il proprio benessere  psico-fisico.

¨   Praticando lo Hatha yoga, con le posizioni e la respirazione, il corpo e la mente comunicano a livello energetico sottile, tonificandosi e armonizzandosi.

¨   Le posture, in questo sistema, sono organizzate in successione finalizzata alla mobilizzazione corporea. Il tono muscolare è l’elemento essenziale permanente, di coordinazione motoria e di tenuta della superficie articolare tramite la “tensione” equilibrata delle fasce muscolari.

¨   Il flusso ininterrotto del movimento, con una tecnica respiratoria unica, fa dello Hatha yoga una scienza motoria a parte rispetto a tutte le altre attività fisiche.

¨   Le condizioni essenziali di una tenuta articolare risiedono nell’integrità del sistema nervoso centrale. Infatti le posture, essendo complementari e bilanciate, sviluppano forza e flessibilità proteggendo il corpo dall’usura.

¨   Dopo aver ritrovato la propria reale natura, l’uomo vive in conformità con essa. Quindi nella vita quotidiana si otterrà equilibrio, forza e serenità.

Rossana De Paolis

 meditazione

Fitnesstudio AKHILA

JoomBall - Cookies

2018  Libera Scuola di JE TSUNMA YOGA